www.volontariatomirandola.it

NEWS

 25 Maggio 2016

SITO IN AGGIORNAMENTO

continua


LINK

1 2
3 4
 

AREE ASSOCIAZIONI

Area Culturale Area Sociale
Area Sportiva Area Sanitaria

Cerca associazione

  

HOMEPAGE

     Vai alla pagina iniziale

Consulta


la consulta iniziative regolamento gallery contatti


La Consulta del Volontariato è un Istituto di Partecipazione nato per volontà  dell'Amministrazione Comunale di Mirandola nel 1998 e rappresenta il volontariato mirandolese.
Partecipano all’attività della Consulta le associazioni iscritte al Registro comunale del volontariato che hanno fatto richiesta di farne parte.

Il logo vuole rappresentare l'entusiasmo con il quale le quattro sezioni di lavoro di cui si compone la consulta, vivono il loro mandato nella società. 
Ciascuna sezione trova espressione in un colore ed insieme alle altre dà vita ad un intreccio, simbolo dell'unione forte e paritaria che sostiene il Volontariato e le sue finalità.

Ogni associazione appartenente alla Consulta nomina due rappresentanti che insieme formano l’assemblea della sezione di lavoro.
La quattro sezioni di lavoro, al proprio interno, eleggono un referente e due rappresentanti che andranno a formare il Comitato.
I 12 componenti del Comitato restano in carica 3 anni.
Attualmente riveste la carica di presidente, Gino Mantovani, di vicepresidente, Carla Gavioli e di segretaria, Elisabetta Sgarbi.


AREA SOCIALE - Raccoglie le associazioni che operano per:
- la tutela del benessere sociale della famiglia, dell’infanzia;
- favorire l’integrazione sociale, la solidarietà ed i diritti civili;
- prevedere una continua sensibilizzazione alla protezione civile.

Davide Luppi, referente; Ermelina Artioli e Valeria Mazerti, rappresentanti.

AREA SANITARIA - Raccoglie le associazioni che operano per:
- facilitare e garantire l’accesso ai servizi sanitari degli utenti, la prevenzione e la sicurezza sociale.

Fabio Vitali, referente; Sara Brancolini e Anna Maria Ragazzi, rappresentanti.

AREA CULTURALE - Raccoglie le associazioni che operano per:
- valorizzare il patrimonio storico artistico;
- favorire la realizzazione di iniziative culturali, turistiche, dello spettacolo;
- promuovere la tutela dell’ambiente, la cultura e le tradizioni locali.

Carla Gavioli, referente, Elisabella Sgarbi e Alessandro Tralli, rappresentanti.
AREA SPORTIVA - Raccoglie le associazioni che operano per:
- favorire la pratica sportiva, le attività ricreative ed iniziative nell’ambito giovanile.

Tiziano Aleotti referente; Gino Mantovani e Alberto Diazzi, rappresentanti.


L'Assessore di riferimento è Lara Cavicchioli, Assessore ai Servizi di Promozione della Persona.